Il vetro delle vecchie tv diventa piastrella

Posted at apr 14, 2012 | Posted in  riciclo |

Glass Plus è un progetto promosso dal Consorzio ReMedia nato dall’esigenza di riciclare in qualche modo il vetro di televisori e monitor a tubo catodico dismessi. Per ricavarne cosa? Composto per piastrelle!

Grazie alla collaborazione con Ceramiche Refin (Gruppo Concorde, secondo gruppo ceramico europeo) sono nate piastrelle LEED compliant utilizzano un innovativo impasto che combina materie riciclate di provenienza ceramica con vetro riciclato post-consumo derivante da schermi di televisori e monitor a tubo catodico dimessi.
Queste piastrelle soddisfano pienamente gli standard per l’edilizia sostenibile dettati dalla certificazione LEED (Leadership in Energy and Environmental Design) contenendo fino al 20% di vetro CRT (Tubo a Raggi Catodici).
Qualche numero? Per rivestire un appartamento di 70mq con ceramiche prodotte grazie a Glass Plus, bastano “solo” 30 vecchi televisori, ossia 300 kg di vetro riciclato.

No comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>